Processing...
Avviso
Tripandia utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
Gradara
Maurizio Corò

Umbria e centro Italia

Una settimana alla scoperta di una delle regioni meno note e più belle d'Italia

by Maurizio Corò published on
August 2013 / 8 days 98 Final evaluation
  •  Family

Gradara

Travel diary

"Noi leggiavamo un giorno per diletto di Lancialotto come amor lo strinse; soli eravamo e sanza alcun sospetto..."

Gradara è il luogo ove si svolge l'episodio di Paolo e Francesca, così ben cantato da Dante nella Commedia. Qui è possibile visitare il castello ove il marito di Francesca da Rimini, Gianciotto, scoperti moglie e fratello innamorati, li uccise consegnandoli alla memoria storica.

Particolarmente emozionante il castello e la stanza di Francesca, perfettamente conservata.

Gradara è anche il luogo ove si svolge, in agosto, il Dragon Castle festival: l'intera cittadina si ammanta di magia e fantasy, dando vita ad un luogo che è una festa per gli occhi dei bambini: draghi, gnomi, giganti, porte magiche.... Il difficile è tenere i bimbi a distanza di sicurezza, e impedisgli di farvi spendere una fortuna in spade, scudi e quant'altro.

La sera c'è musica dal vivo, con figuranti in costume e banchetti ove comprare di tutto, dai ciondoli e ninnoli, fino alle balestre.

Il costo è ovviamente proibitivo, soprattutto per quanto riguarda il mangiare: una buona soluzione è quella di attrezzarsi al sacco, o prepararsi a sborsare parecchi soldi.

La visita del castello vale sicuramente la pena, mentre il museo della tortura no.

Prima di abbandonare la città abbiamo fatto il giro delle mura, una camminata di poco più di un chilometro davvero piacevole, tra torri e merlature.

Maurizio Corò
Next leg: Senigallia

Useful tips (2)

  • Evitate di pranzare nei ristoranti di Gradara: sono carissimi e la qualità non è eccezionale. Davvero una trappola per turisti
  • La visita alle mura può scoraggiare, per via delle scale, ma vale davvero la pena

Comments (5)

  • Mauro De cillis
    wow Mauri che gran bel giro che hai fatto! non conoscevo Marmore.. ho proprio pensato "ma quanto è bello il nostro paese?"

    by  Mauro De cillis

  • Maurizio Corò
    vero? Troppo spesso cerchiamo cose belle fuori e invece siamo pieni di bellezze incredibili!

    by  Maurizio Corò

  • Mauro De cillis
    concordo in pieno... ma su questo sito un Mi piace non esiste!|!!

    by  Mauro De cillis

  • by Anonymous

  • Gradara, Museo della tortura
    Una trappola per turisti: da evitare assolutamente Read
  • Castello di Gradara, Piazza V Novembre, Gradara, Pesaro, Italy
    E' il castello di Francesca da Rimini. Nel biglietto è compreso il giro delle mura, da non perdere. Read
  • Osteria Il Melograno, Gradara, PU, Italia
    E' il ristorante della strega di Biancaneve, in versione brutta. In tutta la vacanza è il ristorante dove abbiamo speso di più, mangiando discretamente. Alla larga: soprattutto dalle birre locali (che son costate più di tutto il resto) Read
  • Il Castellaccio, Piccione, Perugia, Italy
    Il ristorante dell'albergo: davvero ottima qualità per prezzi bassissimi Read
  • Il Castellaccio, Piccione, Perugia, Italy
    Splendido albergo con piscina annessa. I modi di fare sono un po' burberi, ma non maleducati. Il ristorante annesso è tra i migliori che abbiamo trovato nella vacanza: ottimi prezzi e qualità eccelsa, anche per le pizze. Read

The Tripandia travellers' tips

Other travellers passed by here

Other Maurizio's trips

I was there!

You must sign in to ask Maurizio Corò to be added as travel buddy.

Login Cancel

I was there!

The request has been sent to Maurizio Corò successfully

Close
I have been here

Sign in to add you have been here.

Login

You must sign in to report abuse. If you don't have any account, please sign up.
It's fast and it allow you to keep in touch with all your favorite travellers!

Login Cancel
Access denied

You must log in to proceed.

Login