Elaborazione in corso...
Avviso
Tripandia utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
Colmar, France
Greta Lorenzetto

Alsazia e Foresta Nera

breve tour in auto con la famiglia

di Greta Lorenzetto pubblicato il
Agosto 2010 / 8 giorni 93 Giudizio finale
  •  Con la famiglia

Castello di Haut-Kœnigsbourg

Diario della tappa

La prima parte della giornata è stata dedicata alla visita del castello di Haut-Koenigsbourg a Orschwiller, un castello medievale che anche se è stato interamente ricostruito, è stato comunque interessante.  Poi abbiamo girovagato tra i paesini lungo la strada del vino, tutti simili tra loro ma carini, fioriti e colorati. Per variare un po' siamo andati al parco delle cicogne. Abbiamo concluso la giornata incappando in un tour guidato del villaggio di Scherviller... ci siamo lasciati convincere perchè sarebbe terminato con la visita di una cantina, con tanto di degustazione di vini... ma appunto... sarebbe terminato.... dopo 3 ore di spiegazioni in francese, praticamente di ogni casa del villaggio!!! E' stato il pomeriggio più lungo della mia vita!!!
Dopo la tanto attesa degustazione mio papà ci porta in un altro ristorante da lui già provato, un locale storico, tutto in legno, specializzato in tarte flambè. Se conoscete qualcuno che odia il formaggio, che proprio non lo sopporta, neanche il suo odore da lontano.... ecco.... questo non è il posto per lui!
La tarte flambè è simile alla nostra pizza, un impasto sottile e croccante, cotto nel forno a legna, ma guarnito con un formaggino fresco, pancetta e cipolla invece del nostro classico pomodoro e mozzarella. Questa è la base, ma ci sono anche le varianti con le migliaia di formaggi francesi più o meno puzzolenti... quando a pochi metri da noi è passata una tarte flambè al formaggio Roquefort mio marito è schizzato giù dal soppalco e fuori dal ristorante in meno di un secondo in preda ai conati. I francesi sono un po' fissati con i formaggi, che sono ovunque, ma per fortuna l'Alsazia risente dell'influenza tedesca e degli anni passati sotto la Germania anche nella gastronomia e ci sono molti piatti a base di carne.

Greta Lorenzetto
Tappa successiva: Fort Schoenenbourg

Commenti

  • di Anonimo

  • Haut-Koenigsbourg, Orschwiller, France
  • Hunawihr, France
  • Centre de Réintroduction des Cigognes, Hunawihr, France
  • Scherwiller, France
  • Orschwiller, France
  • Sélestat, France
  • Kintzheim, France
  • Ribeauville, France
  • Bergheim, France
  • Saint-Hippolyte, France
  • Ville, France
  • A La Couronne, Scherviller
  • Ville, France

I consigli dei viaggiatori di Tripandia

Altri viaggiatori passati di qui

Altri viaggi di Greta

C'ero anch'io!

Accedi con il tuo account per chiedere a Greta Lorenzetto di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Accedi Annulla

C'ero anch'io!

Hai chiesto a Greta Lorenzetto di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Chiudi
Ci sono stato

Accedi con il tuo account per far sapere che anche tu sei stato qui.

Accedi

Per segnalare un commento inappropriato devi accedere a Tripandia con il tuo account.
Se non ne hai ancora uno, registrati.

Accedi Annulla
Accesso richiesto

Per accedere a tale funzionalità devi accedere a Tripandia.

Accedi