Elaborazione in corso...
Avviso
Tripandia utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
Abu Simbel Temple , أبو سمبل السياحية، مصر
Roberto Natali

Crociera sul Nilo

Meravigliosa scoperta dell' alto Egitto

di Roberto Natali pubblicato il
Gennaio 2009 / 7 giorni 92 Giudizio finale
  •  In coppia
Segnala abuso
Tappe (4)

Assuan

Diario della tappa

Quarta tappa

Giovedì

  • ABU SIMBEL

Levataccia alle 2:00 circa per raggiungere il tempio più suggestivo del viaggio: ABU SIMBEL

Il tempio dista quasi 300 km da Assuan ed è raggiungibile o in aereo o in pullman. Noi siamo andati in pullman. Penso che sia stata la scelta migliore in quanto la strada è completamente nel deserto. Che emozione!

Siamo arrivati ad Abu Simbel all'alba. Sembrava essere tornati indietro nel tempo. Il lago Nasser era calmo, silanzioso, mistico.

  • Giardino Botanico
Al ritorno da Abu Simbel abbiamo pranzato e, senza riposarsi, con una fellucca , tipica imbarcazione del Nilo, abbiamo raggiunto l' isola Elefantina dove abbiamo ammirato il giardino botanico (ne conosco di migliori)


  • Serata nel deserto

Entusiasmante! E ancora in fellucca abbiamo raggiunto una duna sabbiosa  dopo averla "scalata" a piedi. Abbiamo potuto ammirare un tramonto favoloso nel deserto. A valle ci aspettavano per festeggiamenti, balli ed altro.

Venerdì

  • Nuova diga di Assuan
Con il pullman abbiamo visitato prima la cava di granito di Assuan dove è stato estratto tutto il granito necessario per la costruzione dei templi  che abbiamo visto nel nostro viaggio. E' presente anche un obelisco incompiuto.

Poi abbiamo raggiunto la famosa diga del lago NASSER, costruita recentemente, necessaria a controllare le acque del NILO. 


  • Tempio di Philae
Nelle vicinanze c'è il tempio di Philae raggiungibile in fellucca. Importante perchè anch'esso è stato spostato, come del resto Abu Simbel, per salvarlo dalle acque del lago in occasione della costruzione della nuova diga prima citata.

Non contenti, in serata dopo cena, siamo ritornati a Philae per ammirare uno spettacolo di luci e suoni attorno al tempio.

Sabato

  • In navigazione per tornare a LUXOR

Roberto Natali
Tappa successiva: Luxor

Commenti (1)

  • Maurizio Corò
    Sono stato anche ad Assuan ed Abu Simbel, e devo dire che si tratta di posti che ti restano dentro.
    Il tempo, in modo particolare, lascia davvero a bocca aperta...

    La cosa più drammaticamente triste che ho trovato è stata la diga di Assuan dove, mentre si aspettava di passare, la barca è stata assalita da disperati alla ricerca di vendere la mercanzia... era quasi comico vederli lanciare tappeti incelofanati e poi pregare di mandare giù il denaro, o almeno di restituire la merce...

    di  Maurizio Corò

  • di Anonimo

  • Tempio di Philae
  • Serata nel deserto
  • Abu Simbel Temple , أبو سمبل السياحية، مصر
  • Giardino botanico
  • Diga di Assuan, Manteqet as Sad Al Aali, Qism Aswan, Governatorato di Assuan, Egitto
  • Cava granito aswan
  • Sulla motonave
  • Sulla motonave

I consigli dei viaggiatori di Tripandia

Altri viaggiatori passati di qui

Altri viaggi di Roberto

C'ero anch'io!

Accedi con il tuo account per chiedere a Roberto Natali di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Accedi Annulla

C'ero anch'io!

Hai chiesto a Roberto Natali di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Chiudi
Ci sono stato

Accedi con il tuo account per far sapere che anche tu sei stato qui.

Accedi

Per segnalare un commento inappropriato devi accedere a Tripandia con il tuo account.
Se non ne hai ancora uno, registrati.

Accedi Annulla
Accesso richiesto

Per accedere a tale funzionalità devi accedere a Tripandia.

Accedi