Elaborazione in corso...
Avviso
Tripandia utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
Irlanda
Greta Lorenzetto

(dis)avventure Irlandesi

quando due coppie di amici partono con troppe aspettative!

di Greta Lorenzetto pubblicato il
Agosto 2012 / 14 giorni 78 Giudizio finale

Dublino

Diario della tappa

Lasciamo Kilkenny per andare a Dublino, per le 14.00 dobbiamo riconsegnare la macchina a noleggio. Ci fermiamo a Celbridge a visitare una bella residenza di fine '700 e poi arriviamo all'aeroporto per lasciare la macchina. In taxi arriviamo all'ostello prenotato per le ultime 2 notti... ma... spiacevole sorpresa!!!

Il gestore non ci aveva tenuto la camera... dice che c'era stato un errore nella prenotazione e aveva provato ad avvisarmi!!! Io, che non mi arrabbio mai, mi metto a urlare in inglese, scandendo le parole, ma a voce alta.

Una situazione del genere mi era già capitata a Parigi, ma non era invasa da 50mila americani per una partita di football....

Non possiamo neanche rinoleggiare una macchina perchè ci dicono che non ce ne sono più!!! pazzesco!!!

Quindi la tappa di Dublino io la salterei a pie' pari... quella notte abbiamo dovuto dormire in una bettola, un due in un letto singolo e per un prezzo assurdamente alto (logicamente il titolare della bettola e l'altro dell'ostello erano d'accordo) e ci siamo arrvati in 5 su una Yaris con 4 valigie e 4 zaini... la Yaris era partita impennando... la notte dopo l'abbiamo passata in aeroporto, tanto il volo partiva alle 7.00 del mattino...

A Dublino stanchissimi abbiamo visto solo le cose principali, ma non ci è piaciuta molto, un po' deludente rispetto alle altre capitali europee, poi la nostra disavventura che ha pesato molto sul giudizio complessivo e il fatto che fosse invasa per la partita di football non ha giovato...

...per la prima volta nella mia vita sono stata felice di tornare da un viaggio!

Riassumendo dell'Irlanda, tutti e 4, abbiamo apprezzato la parte nord e il Donegal, i paesini, i pub e tutti i luoghi meno turistici, poi Kilkenny e la penisola di Dingle. Forse 14 giorni sono troppi...

Un'altra cosa che abbiamo constatato, dopo aver visto bene le fotografie, è che sono decisamente meglio della realtà!

Forse eravamo partiti con troppe aspettative, la pioggia costante e i ritmi di noi 4 che erano troppo veloci per i ritmi irlandesi, la disavventura finale, o semplicemente viaggiando da anni, avevamo visto posti che ci erano piaciuti molto di più!

Sicuramente è un paese da vedere, ma è anche da prendere con mooolta calma... a ritmo irlandese ecco...


Greta Lorenzetto

Commenti (2)

  • Maurizio Corò
    Ciao Greta...avendo io amato moltissimo l'Irlanda e avendo trovato il tuo viaggio, mi ci sono buttato immediatamente sopra a leggere i tuoi commenti... A quanto pare sei stata davvero sfortunata: se avrai modo di leggere il mio racconto di viaggio, vedrai che io ho trovato (quasi) sempre bel tempo, splendide persone, splendide accomodation...Se posso permettermi... ti consiglierei di fare un secondo tentativo (io ci sono stato due volte, da quanto mi è piaciuta, e se non ci fosse mezzo globo da visitare, ci tornerei una terza): l'Irlanda sa essere davvero un'esperienza emozionante... :)

    di  Maurizio Corò

  • Greta Lorenzetto
    Ciao Maurizio! in effetti il nostro viaggio è stato un po' sfortunato... secondo me l'Irlanda non ha vie di mezzo, o la ami o la odi. Siamo effettivamente partiti con troppe aspettative e troppe cose da vedere, a ritmi esageratamente sostenuti per l'Irlanda. E' un paese da prendere con calma e penso anche un po' a caso, senza pianificarsi un itinerario così fitto come avevamo fatto noi, penso anche che avremmo dovuto entrare in modalità "tranquilla" irlandese. Avevano racconti davvero estasiati di amici che ci erano stati e non abbiamo provato le loro stesse emozioni. A me sinceramente è piaciuta, non a livello di altri viaggi che sognavo da tempo, ma soprattutto dal punto di vista fotografico è stata una bella esperienza. I B&B e i pub sono stati tutti fantastici e i paesini erano davvero pittoreschi. Ho apprezzato soprattutto la parte nord, che è anche molto meno turistica. Però il mondo è grande e non so se ci tornerò! Almeno non a breve!

    di  Greta Lorenzetto

  • di Anonimo

  • Celbridge, Kildare, Ireland
  • Guinness Storehouse, Dublin, Ireland
  • Dublin, Ireland
  • Trinity College Dublin, Dublin, Ireland
  • Trinity Street, Dublin, Ireland
  • Dublin, Ireland
  • Aeroporto di Dublino, Fingal, Irlanda

I consigli dei viaggiatori di Tripandia

Altri viaggiatori passati di qui

Altri viaggi di Greta

C'ero anch'io!

Accedi con il tuo account per chiedere a Greta Lorenzetto di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Accedi Annulla

C'ero anch'io!

Hai chiesto a Greta Lorenzetto di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Chiudi
Ci sono stato

Accedi con il tuo account per far sapere che anche tu sei stato qui.

Accedi

Per segnalare un commento inappropriato devi accedere a Tripandia con il tuo account.
Se non ne hai ancora uno, registrati.

Accedi Annulla
Accesso richiesto

Per accedere a tale funzionalità devi accedere a Tripandia.

Accedi