Elaborazione in corso...
Avviso
Tripandia utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
Mergellina, Napoli, NA, Italia
Roberto Natali

Fra NAPOLI e SALERNO

Alla scoperta del golfo di Napoli d' inverno

di Roberto Natali pubblicato il
Gennaio 2017 / 4 giorni 90 Giudizio finale
  •  Con amici

Sant'Antonio Abate

Diario di viaggio

Lo scopo è stato quello di festeggiare il patrono di Sant’Antonio Abate (NA) il 17 Gennaio. Per questo motivo, quando i nostri amici Rita e Pasquale ci hanno invitati a casa loro, noi abbiamo accettato volentieri di trascorrere quattro giorni nel napoletano. Peccato che la pioggia ed il freddo inconsueto abbia limitato la possibilità di gustare appieno la tipica sagra della porchetta! Comunque non ci siamo persi d’animo e non ci siamo mai fermati.

Nella prima mattinata a disposizione ci siamo recati nel centro di Pompei dove abbiamo visitato il Santuario della Madonna del Rosario col suo bellissimo campanile

Per attendere l’ora di pranzo abbiamo raggiunto Castellamare di Stabia e costeggiando il suo lungomare ci siamo fermati ad ammirare il Vesuvio nascosto dalle nuvole.

Siamo arrivati poi al ristorante 'Villa Palmentiello' che, oltre aver potuto godere di una vista panoramica sul golfo eccezionale, abbiamo assaporato dei piatti veramente raffinati.

Il giorno successivo ci siamo recati nuovamente a Pompei ma questa volta a vedere gli ‘scavi’. Devo dire che sono stato veramente sorpreso: non mi aspettavo di vedere delle costruzioni così intatte, che è stato facile immaginare come doveva essere prima dell’eruzione de ‘79’ d.c. Certamente, se dovessi ricapitare in zona, non mancherò di tornarci, con più calma e senza la preoccupazione della pioggia in arrivo.

Verso sera ci siamo diretti a Salerno per ammirare il 'Giardino incantato': Uno spettacolo di luci veramente fuori dal normale che l’amministrazione comunale ha voluto offrire al visitatore nel periodo di Natale.

E’ arrivato il giorno della sagra della porchetta e la giornata l’abbiamo dedicata alla festa del patrono .

Nella mattina della partenza abbiamo raggiunto Napoli per avvicinarci alla stazione Centrale. Comunque, prima, non ci siamo persi l’occasione di passeggiare sul lungomare di Mergellina, di raggiungere Posillipo ed il promontorio del Parco Virgiliano dove il panorama è totale: Vesuvio , Sorrento, Capri, Ischia, Procida , Nisida, Pozzuoli, Agnano ecc.

E per finire, prima di salire sul treno ‘Italo’, siamo capitati per caso al ‘50Kalò’ una delle più famose pizzerie….

Roberto Natali

Commenti (1)

  • Campanile di Pompei, Santuario della Beata Vergine del Rosario, Piazza Bartolo Longo, Pompei, NA, Italia
    Un santuario davvero imponente! Leggi
  • Scavi di Pompei, Via Villa dei Misteri, Pompei, NA, Italia
    Da non perdere assolutamente!! Leggi
  • Castellammare di Stabia, NA, Italia
    Lungomare con vista Vesuvio e ristorante Villa Palmentiello (Sant'Antonio Abate) dove abbiamo pranzato egregiamente Leggi
  • Mergellina, Napoli, NA, Italia
    Lungomare famoso in tutto il mondo con vista Vesuvio e Capri Leggi
  • Salerno, SA, Italia
    Non me lo aspettavo così affascinante! Le luci del giardino incantato STREPITOSE!! Attenzione: ci sono solo attorno il Natale. Leggi
  • Parco Virgiliano, Viale Virgilio, Napoli, NA, Italia
    Una visuale da non perdere. Si possono vedere in ordine di distanza: Isolotto di Nisida Monte Procida Isola di Procida Isola di Ischia Leggi
  • 50 Kalò, Piazza Sannazaro, Napoli, NA, Italia
    Siamo capitati per caso ma sembra essere una delle pizzerie più quotate Leggi
  • Villa Palmentiello, Casola di Napoli, NA, Italia
    Ristorante raffinato con vista golfo di Napoli Leggi

I consigli dei viaggiatori di Tripandia

Altri viaggiatori passati di qui

Altri viaggi di Roberto

C'ero anch'io!

Accedi con il tuo account per chiedere a Roberto Natali di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Accedi Annulla

C'ero anch'io!

Hai chiesto a Roberto Natali di aggiungerti tra i compagni di viaggio.

Chiudi
Ci sono stato

Accedi con il tuo account per far sapere che anche tu sei stato qui.

Accedi

Per segnalare un commento inappropriato devi accedere a Tripandia con il tuo account.
Se non ne hai ancora uno, registrati.

Accedi Annulla
Accesso richiesto

Per accedere a tale funzionalità devi accedere a Tripandia.

Accedi